venerdì 20 gennaio | 07:36
pubblicato il 16/dic/2011 16:32

Darfur, liberato Francesco Azzarà, 4 mesi dopo il rapimento

Per il collaboratore di Emergency si mobilitò tutta Italia

Darfur, liberato Francesco Azzarà, 4 mesi dopo il rapimento

Milano, (askanews) - Per la sua liberazione si era mobilitata tutta l'Italia, varie città, tra cui Roma e Firenze, avevano accolto l'invito di Emergency a esporre gli striscioni con la sua foto, finiti sulle facciate di Palazzo Vecchio e al Campidoglio. Dopo quattro mesi è libero Francesco Azzarà, il cooperante di Emergency rapito il 14 agosto scorso in Darfur mentre andava in aeroporto con alcuni colleghi: stava svolgendo la sua seconda missione come logista nel centro pediatrico di Nyala, aperto dall'associazione fondata da Gino Strada nel luglio del 2010.A Motta San Giovanni, nel Reggino, dove vive la famiglia di Azzarà, parenti, amici e concittadini erano scesi in piazza con una fiaccolata per chiederne la liberazione. E il rilascio è arrivato. "Alte autorità del Sudan ci hanno comunicato l'avvenuta liberazione di Francesco. Stiamo aspettando di sentire la sua voce" ha commentato il fondatore di Emergency Gino Strada sul sito di Peacereporter.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale