sabato 03 dicembre | 21:13
pubblicato il 04/feb/2014 16:35

Dall' Italia nuove speranze cura malattie genetiche

Team Sapienza-Cnr trova molecola contro patologie mitocondriali

Dall' Italia nuove speranze cura malattie genetiche

Roma (askanews) - Dall'Italia una nuova speranza per curare le malattie genetiche mitocondriali. Un team di ricercatori della Sapienza e del CNR ha infatti individuato una molecola in grado di contrastare gli effetti di mutazioni nei geni mitocondriali, migliorando il metabolismo energetico e la vitalità delle cellule malate. nel Dna mitocondriale che avvengono le mutazioni genetiche responsabili di gravi patologie per le quali non esiste ancora una terapia efficace.A essere colpiti sono principalmente i tessuti e gli organi che consumano più energia: cervello, muscoli, cuore.L importanza della scoperta è legata allo sviluppo di nuove prospettive terapeutiche contro le patologie mitocondriali, tutt ora incurabili, e alla disponibilità delle molecole individuate grazie alla facilità di sintetizzarle in laboratorio.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari