lunedì 05 dicembre | 05:36
pubblicato il 04/apr/2013 15:55

Dal fumetto alla realtà, Diabolik in pista all'autodromo di Monza

Alle Superstars international series a bordo di una jaguar

Dal fumetto alla realtà, Diabolik in pista all'autodromo di Monza

Milano, (askanews) - Diabolik diventa reale e scende in pista all'autodromo di Monza. Al volante di una jaguar XF-R, non la mitica E-type del 62 del fumetto, un pilota professionista nei panni del ladro inventato dalle sorelle Giussani, sfiderà domenica 7 aprile i concorrenti della Superstars international series. Un sogno per gli appassionati, per primo Mario Gomboli, direttore della Astorina, la casa editrice che pubblica Diabolik da oltre 50 anni. "Vederlo dal vivo è un'occasione più unica che rara. Abbiamo 800 episodi alle spalle, lui continua a vincere perché è un personaggio molto vivo".La vittoria, oltre che nel cuore di chi ama il fumetto, potrebbe arrivare anche sulle piste secondo William Gruy uno degli organizzatori della Superstars. "Questa macchina a Monza ha vinto l'anno scorso".Il pilota rimarrà rigorosamente anonimo per mantenere intatta l'illusione che a bordo della jaguar ci sia proprio Diabolik. Nel paddock non mancherà l'amata Eva Kant, il cui personaggio quest'anno festeggia 50 anni.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari