sabato 10 dicembre | 06:56
pubblicato il 28/apr/2012 12:36

Da Dolcenera a Luca Argentero: tutti in campo per la legalità

Parata di star per concerto-evento della Polizia "Regoliamoci"

Da Dolcenera a Luca Argentero: tutti in campo per la legalità

Roma (askanews) - Parata di star della musica e dello spettacolo per il concerto-evento "Regoliamoci" promosso dalla Polizia di Stato per diffondere il concetto della legalità tra gli studenti delle medie e delle superiori di tutta Italia. Per la cantante Dolcenera, il valore del rispetto delle regole è fondamentale: "Prima di chiedere a qualcuno di rispettare le regole, ci deve essere il rispetto della persona, e quindi anche del futuro e dei sogni dei ragazzi. una cosa reciproca: rispettare le regole per i ragazzi è un modo anche per essere rispettati".Luca Argentero: "E' un valore, come tale andrebbe tutelato e viene tutelato per dire grazie a chi fa del rispetto di questo valore un bel mestiere".Fondamentale il rispetto delle regole anche per l'ex miss Italia Cristina Chiabotto: "La legalità è un concetto molto importante che oggi va trasmesso ancora di più nel modo giusto ai giovani, perchè oggi hanno bisogno ancora di un linguaggio diretto e diretto".

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina