venerdì 20 gennaio | 18:07
pubblicato il 02/feb/2011 10:12

Da boss a pittore naif. A Palermo la mostra di Gaspare Mutolo

Oggi 71enne, fu uno dei pentiti del maxiprocesso di Falcone

Da boss a pittore naif. A Palermo la mostra di Gaspare Mutolo

Da uomo d'onore a pittore naif. E' la storia del boss di Cosa nostra Gaspare Mutolo, uno dei protagonisti del primo grande Maxiprocesso alla mafia, un pentito che affidò le sue rivelazioni ai giudici Falcone e Borsellino. Ora i quadri di Gaspare Mutolo, otto tele ad olio, sono esposti a Palermo fino al 19 febbraio al centro "Zelle Arte Contemporanea". Federico Lupo, uno dei curatori della mostraMutolo cominciò a dipingere nel 1987, mentre era rinchiuso nel carcere dell'Ucciardone di Palermo. Ora, 71enne, vive fra decine di quadri in un piccolo Paese del Nord Italia.

Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4