domenica 11 dicembre | 14:59
pubblicato il 11/feb/2014 12:50

Cyber bullismo, al via la campagna "Se mi posti ti cancello"

E' la minaccia peggiore secondo il 69% dei ragazzi

Cyber bullismo, al via la campagna "Se mi posti ti cancello"

Roma, 11 feb. (askanews) - Contro il Cyber Bullismo, che secondo gli adolescenti è la minaccia numero uno nella loro vita, prima della droga. Nel 15 per cento dei casi, le vittime non si confidano. Così è partita a Roma la campagna "se mi posti ti cancello" accompagnata da uno spot.E' il Safer Internet Day la giornata della sicurezza su Internet istituita dalla Commissione Europea e da vari organismi che promuovono un uso consapevole dei nuovi media. Il 23% degli under 18 in Italia trascorre tra le 5 e le 10 ore su Internet (+4% rispetto all'anno scorso), l'8% è connesso 24 ore su 24, l'85% ha uno smartphone. L'invito a partecipare alla campagna, per un uso consapevole e contro il bullismo è a tutti gli adolescenti, con un video da postare su Semipostiticancello.it

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina