sabato 25 febbraio | 08:44
pubblicato il 11/feb/2014 12:50

Cyber bullismo, al via la campagna "Se mi posti ti cancello"

E' la minaccia peggiore secondo il 69% dei ragazzi

Cyber bullismo, al via la campagna "Se mi posti ti cancello"

Roma, 11 feb. (askanews) - Contro il Cyber Bullismo, che secondo gli adolescenti è la minaccia numero uno nella loro vita, prima della droga. Nel 15 per cento dei casi, le vittime non si confidano. Così è partita a Roma la campagna "se mi posti ti cancello" accompagnata da uno spot.E' il Safer Internet Day la giornata della sicurezza su Internet istituita dalla Commissione Europea e da vari organismi che promuovono un uso consapevole dei nuovi media. Il 23% degli under 18 in Italia trascorre tra le 5 e le 10 ore su Internet (+4% rispetto all'anno scorso), l'8% è connesso 24 ore su 24, l'85% ha uno smartphone. L'invito a partecipare alla campagna, per un uso consapevole e contro il bullismo è a tutti gli adolescenti, con un video da postare su Semipostiticancello.it

Gli articoli più letti
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech