martedì 17 gennaio | 17:02
pubblicato il 20/feb/2014 11:23

Cultura: Marino, con Borgna perdiamo grande protagonista citta' Roma

(ASCA)- Roma, 20 feb 2014 - ''Sono profondamente addolorato per la scomparsa di Gianni Borgna, con lui perdiamo uno dei protagonisti principali della vita culturale della citta' negli ultimi venti anni. Persona di grande spessore umano e di altissimo profilo intellettuale, nei lunghi anni spesi prima alla guida dell'assessorato alla Cultura del Campidoglio e poi dell'Auditorium Parco della Musica ha saputo dare vita ad una straordinaria stagione di rinascita della cultura cittadina, fatta sia di grandi eventi di portata internazionale sia di piccole iniziative diffuse in tutto il territorio cittadino.

Grande conoscitore della citta', ha saputo offrirle un contributo di idee e progetti che rimarra' nel tempo. Domani, a partire dalle ore 9.30 e fino alle 18, tutta la citta' potra' rendergli omaggio in Campidoglio, dove nella sala della Protomoteca verra' allestita la camera ardente''. Lo dichiara, in una nota, il sindaco di Roma Ignazio Marino. bet/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, aziende: con piano Space Economy Italia giusta direzione
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa