sabato 27 agosto | 04:50
pubblicato il 18/dic/2013 17:14

Cultura: Fassino (Anci), auspicabile condivisione decreti attuativi

(ACA) - Roma, 18 dic - ''Poter esprimere una valutazione preliminare sui testi dei decreti previsti dalla legge ''Valore Cultura' che fanno riferimento a competenze dei Comuni''. E' questo l'auspicio espresso dal Presidente dell'Anci, Piero Fassino e dal Delgato alla Cultura dell'Associazione, Maurizio Braccialarghe in una lettera inviata al Ministro per i Beni e le Attivita' culturali, Massimo Bray.

Dopo aver ricordato che ''la legge 'Valore Cultura' con cui il Governo intende rilanciare il patrimonio archeologico, lirico, musicale, cinematografico, bibliotecario e archivistico italiano e' in attesa di diversi decreti attuativi'' Fassino e Braccialarghe sottolineano che ''per consentire alle nuove norme di produrre i loro effetti nella maniera piu' efficace e' importante che questi provvedimenti sdiano predisposti con la maggiore condivisione possibile dei soggetti interessati''.

Da qui l'auspicio espresso dai due rappresentanti dell'Anci affinche' ''i testi dei decreti che fanno riferimento a competenze dei Comuni in campo culturale, prima della loro adozione definitiva, possano esserci sottoposti per una valutazione preliminare''.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoto
Terremoto, alle 6.28 nuova forte scossa: magnitudo 4.8
Terremoto
Terremoto, P. Civile: 267 le vittime accertate, 387 i feriti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Zika: studio mostra come provoca danni a cervello bimbi
Motori
Tesla annuncia nuove Model S e X con batteria per superdurata
Enogastronomia
Terremoto, un'amatriciana nei ristoranti per aiutare le imprese
Turismo
eDreams chiude I trimestre con prenotazioni e utile in aumento
Made in Italy
Istanbul, parla anche italiano il ponte più largo del mondo
TechnoFun
Apple, scoperto malware capace di violare sistema iOS negli iPhone
Scienza e Innovazione
WhatsApp condividerà i dati con Facebook: come evitarlo
Moda
Moda, è morta a 86 la stilista francese Sonia Rykiel
Sostenibilità
Cinema e sostenibilità,"The Martian" in cima alla top list del Cic