domenica 19 febbraio | 22:17
pubblicato il 03/nov/2014 15:15

Cucchi,la sorella Ilaria: mi aspetto che Stefano abbia giustizia

La famiglia del giovane ricevuta da procuratore capo Roma

Cucchi,la sorella Ilaria: mi aspetto che Stefano abbia giustizia

Roma, 3 nov. (askanews) - "Mi aspetto che mio fratello, morto per ingiustizia, abbia giustizia". Lo ha detto Ilaria Cucchi poco prima di fare ingresso, insieme al padre Giovanni e alla mamma Rita, negli uffici del procuratore capo di Roma Giuseppe Pignatone. Risale a venerdì scorso l'assoluzione per insufficienza di prove di tutti gli imputati in relazione alla morte del fratello di Ilaria, Stefano Cucchi.

Mostrando le foto di Stefano subito dopo il decesso, Ilaria ha spiegato: "Questa per i giudici è morte per insufficienza di prove. Lo Stato non è stato in grado di garantire i diritti di Stefano da vivo e ora non è in grado di dire che era ridotto così. Basterebbe guardare queste foto per riflettere".

La famiglia di Stefano Cucchi ha portato all'attenzione del procuratore foto e ingrandimenti del corpo del giovane. "Mi aspetto che il procuratore capo Pignatone assicuri alla giustizia i responsabili di questo pestaggio, che è avvenuto qui in tribunale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia