domenica 11 dicembre | 04:11
pubblicato il 08/ago/2011 13:53

Crotone: Sit-in per chiedere rinforzi al Centro d accoglienza

Le forze di polizia calabresi denunciano le aggressioni

Crotone: Sit-in per chiedere rinforzi al Centro d accoglienza

Le forze dell'ordine calabresi chiedono rinforzi dopo gli ultimi attacchi che hanno subito gli operatori di Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza ed Esercito da parte di cittadini extracomunitari ospitati presso il centro di accoglienza di S. Anna dello scorso 1 agosto. Per questo è stato organizzato un sit-in delle Organizzazioni Sindacali della Polizia di Stato a Crotone davanti l ingresso della Questura. Walter Mazzetti del sindacato di Polizia Ugl spiega la gravità della situazione al C.P.A. di S. Anna.Gli agenti hanno descritto gli attacchi subiti come una vera e propria "guerriglia-terroristica" e per questo hanno chiesto l'intervento delle autorità politiche nazionali.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina