giovedì 08 dicembre | 21:07
pubblicato il 28/ago/2011 18:47

Crotone, sfila la moda "etica e sociale" di Cangiari

La casa di moda si affida a cooperative locali

Crotone, sfila la moda "etica e sociale" di Cangiari

"Cangiari", cambiare in dialetto calabrese, casa di moda etica e sociale, dopo aver sfilato alla settimana della moda di Milano, ha portato la sua collezione Autunno/Inverno 2011-2012 a casa, nello spazio della Lega Navale di Crotone. Le radici sono importanti per Cangiari, una comunità creativa nata dal Gruppo Cooperativo GOEL che fra le pieghe di una stoffa o nel taglio di un abito vuole che rimanga impresso un messaggio preciso: gli abiti sono realizzati solo in Calabria usando filati biologici e lavorazioni artigianali che seguono le antiche tradizioni locali. Anche tutto il resto della filiera produttiva è in Calabria, affidata a cooperative sociali legate al territorio che si battono contro le mafie e inseriscono nel mondo del lavoro persone in difficoltà che si tratti di disoccupati, ex detenuti, persone con handicap o migranti.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni