venerdì 20 gennaio | 15:26
pubblicato il 26/lug/2011 15:58

Crotone, protesta Cgil al Cie S. Anna per diritto a informazione

Contestata circolare del ministero dell'Interno

Crotone, protesta Cgil al Cie S. Anna per diritto a informazione

Milano, 26 lug. (askanews) - Un'iniziativa per protestare contro la circolare del Ministero dell interno che vieta l'accesso nei Cie agli organi di informazione. Non poteva non far tappa anche a Crotone, sede del Centro d'accoglienza Sant'Anna, il più grande d'Europa, la mobilitazione nazionale della campagna "LasciateCIEntrare" promossa dalla Cgil, e da altre associazioni, come spiega Carmen Messinetti, responsabile del sindacato per l'immigrazione. A rimarcare la propria contrarietà al provvedimento è stato anche l'onorevole del pd, Nicodemo Oliverio, che ha visitato il centro di identificazione, sottolineando la mancanza di una reale politica di accoglienza per gli immigrati da parte del Governo centrale.

Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga su hotel, recuperata un'altra vittima. Bilancio 2 morti
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"