martedì 28 febbraio | 12:13
pubblicato il 26/lug/2011 15:58

Crotone, protesta Cgil al Cie S. Anna per diritto a informazione

Contestata circolare del ministero dell'Interno

Crotone, protesta Cgil al Cie S. Anna per diritto a informazione

Milano, 26 lug. (askanews) - Un'iniziativa per protestare contro la circolare del Ministero dell interno che vieta l'accesso nei Cie agli organi di informazione. Non poteva non far tappa anche a Crotone, sede del Centro d'accoglienza Sant'Anna, il più grande d'Europa, la mobilitazione nazionale della campagna "LasciateCIEntrare" promossa dalla Cgil, e da altre associazioni, come spiega Carmen Messinetti, responsabile del sindacato per l'immigrazione. A rimarcare la propria contrarietà al provvedimento è stato anche l'onorevole del pd, Nicodemo Oliverio, che ha visitato il centro di identificazione, sottolineando la mancanza di una reale politica di accoglienza per gli immigrati da parte del Governo centrale.

Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech