giovedì 19 gennaio | 16:25
pubblicato il 01/ott/2011 18:43

Crotone, migrante tenta suicidio: attende permesso di soggiorno

E' arrivato dalla Guinea Bissau, aspetta da sei mesi

Crotone, migrante tenta suicidio: attende permesso di soggiorno

E' salito su un albero davanti al tribunale di Crotone con un cappio al collo e ha minacciato di uccidersi gettandosi nel vuot: un gesto di protesta contro la lunga attesa per avere il permesso di soggiorno. L'immigrato è stato salvato dai Vigili del Fuoco che sono intervenuti isolando la zona e convincendolo a scendere. L'uomo, 31 anni, viene dalla Guinea Bissau ed è ospitato nel Centro immigrati di Sant'Anna di Isola Capo Rizzuto dove aspetta il permesso di soggiorno da sei mesi. Non è la prima volta che il giovane ha tentato di compiere un gesto estremo per attirare l'attenzione sul suo caso: giovedì 29 settembre, proprio all'interno del Centro, aveva messo in atto una minaccia simile, sempre arrampicandosi su un albero con una corda al collo, e anche in questo caso era stato salvato da un Vigile del Fuoco.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale