martedì 28 febbraio | 09:04
pubblicato il 14/apr/2011 09:42

Crolli anche a Venezia, allarme per il Ponte di Rialto

Confartigianato: restauro gratuito, ma poi bisogna pagare l'Iva

Crolli anche a Venezia, allarme per il Ponte di Rialto

Dopo Pompei anche Venezia cade a pezzi: l'ultimo episodio ha riguardato la caduta di una colonna della balaustra del Ponte di Rialto, uno dei simboli della città e dell'intera Italia in tutto il mondo. Non si è trattato di un crollo drammatico, ma di un nuovo segnale di un lento ma apparentemente inarrestabile degrado che sta colpendo i beni culturali del nostro Paese. Al danno poi si aggiunge la beffa: la Confartigianato di Venezia si è infatti resa disponibile per il restauro gratuito e ha incassato anche il via libera della sovrintendenza, ma le regole della burocrazia prevedono che i restauratori debbano pagare l'Iva, nonostante l'intervento sia gratuito. E quindi tutto si è arenato. Per il neo ministro dei Beni Culturali Giancarlo Galan una nuova sfida da affrontare per salvare il patrimonio culturale italiano.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech