giovedì 08 dicembre | 21:35
pubblicato il 10/nov/2012 18:26

Cristiano Sandri: assurdo il derby in questa giornata maledetta

Parla il fratello di Gabriele, ucciso da agente della Polstrada

Cristiano Sandri: assurdo il derby in questa giornata maledetta

Roma, (askanews) - L'11 novembre del 2007 il tifoso della Lazio Gabriele Sandri veniva ucciso in un autogrill da un colpo di pistola sparato da un agente della Polstrada. Era in macchina con amici, stava andando a vedere una partita di calcio. Nel quinto anniversario della sua morte si gioca proprio il derby Roma - Lazio, una coincidenza assurda per il fratello Cristiano Sandri."Quest'anno il derby cade in questa giornata per noi maledetta. La curva nord dedica una coreografiaIl derby per la famiglia Sandri ormai è strettamente legato al ricordo di Gabriele."Ha un valore particolare, il derby giocato nell'immediatezza della sua morte fu un derby suggestivo".

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni