domenica 22 gennaio | 03:25
pubblicato il 13/set/2012 16:45

Crisi/ Viminale:Su situazioni criticità sociale attenzione è alta

Riunito Cnosp, più uomini e uso intelligence contro clan a Napoli

Crisi/ Viminale:Su situazioni criticità sociale attenzione è alta

Roma, 13 set. (askanews) - L'acuirsi delle tensioni sociali e i riflessi sull'ordine pubblico è stato uno dei temi al centro della riunione del Comitato nazionale per la sicurezza e l'ordien pubblico (Cnosp) presieduto questa mattina al Viminale dal ministro dell'Interno, Annamaria Cancellieri, con la partecipazione del sottosegretario di Stato, Carlo De Stefano, i Vertici nazionali delle Forze di polizia e delle Agenzie informazioni e sicurezza, interna ed esterna, e il Capo di Stato Maggiore della difesa. Nel corso della riunione - riferisce il Viminale - il Comitato ha analizzato le questioni più rilevanti per l'ordine pubblico, con particolare riguardo alle situazioni di criticità sociale connesse all'attuale congiuntura economica, sottolineando "la necessità di tenere alto il livello di attenzione attraverso una strategia che si fondi anche sul dialogo con tutte le parti interessate". Il Comitato ha svolto poi un'ampia e approfondita analisi sullo stato della sicurezza pubblica nel Paese, con specifico riferimento ai profili di criminalità organizzata in alcune particolari realtà territoriali come quella partenopea. In relazione a quest'ultima il ministero dell'Interno ha valutato "nuove e più incisive strategie di contrasto alle organizzazioni criminali attraverso l'impiego di un numero maggiore di unità di polizia a presidio del territorio e il rafforzamento delle attività investigativa, di intelligence e di prevenzione dei reati. Ciò senza escludere il contributo delle altre Istituzioni, comunque coinvolte a tutela e salvaguardia dei valori di legalità". Nel corso del Comitato è stata esaminata la situazione della sicurezza anche sotto il profilo internazionale, a seguito del grave attentato terroristico verificatosi ieri a Bengasi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4