domenica 04 dicembre | 18:12
pubblicato il 15/nov/2012 10:14

Crisi/ Tensione al liceo Tasso di Roma, sprangate aule e cortile

Gruppo studenti tenta occupazione, ragazzi ammassati in corridoio

Crisi/ Tensione al liceo Tasso di Roma, sprangate aule e cortile

Roma, 15 nov. (askanews) - Momenti di tensione questa mattina al liceo 'Tasso' di Roma, storico liceo della capitale fra i protagonisti negli anni calde delle proteste studentesche. Un gruppo di studenti sta tentando di occupare la scuola e questa mattina gli studenti hanno trovato sprangate aule e cortile. Con il risultato di un ammassarsi dei ragazzi nei corridoi fra strilla e urla fra la contestazioni di alcuni e la preoccupazione degli altri. Le lezioni non sono nemmeno iniziate. La scuola ha inizialmente chiuso il portone di via Sicilia davanti al quale sono stati organizzati dai promotori della protesta picchetti per impedire agli altri studenti di andare a fare lezione. Il portone, dopo la protesta di studenti e genitori preoccupati anche per la sicurezza, è stato successivamente riaperto. Davanti ad esso i manifestanti hanno disteso una branda per ostruire il passaggio. Gli studenti che sostengono la protesta sono ora radunati in cortile dove inneggiano con cori e slogan all'occupazione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari