lunedì 20 febbraio | 10:07
pubblicato il 16/mag/2013 16:46

Crisi: papa, squilibrio negli investimenti finanziari. Si muore di fame

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 16 mag - Oggi c'e' ''uno squilibrio negli investimenti finanziari'', per cui a fronte di ''grandi riunioni internazionali, si muore di fame''. Lo ha detto papa Francesco accogliendo questa mattina in udienza il Comitato esecutivo di Caritas Internationalis, riunito in questi giorni a Roma per la riunione annuale sotto la presidenza del cardinale Oscar Rodriguez Maradiaga. Citando un midrash ebraico medievale che descrive la costruzione della Torre di Babele, papa Francesco, riferisce Radio Vaticana, ha notato come nel racconto il valore dei mattoni, faticosamente prodotti uno ad uno, finisse per contare piu' degli operai che li fabbricavano, che rischiavano serie conseguenze in caso di spreco. Questo midrash, e' stata la sua considerazione, ''esprime quello che sta succedendo adesso''.

dab/res/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia