sabato 21 gennaio | 03:35
pubblicato il 16/mag/2013 16:46

Crisi: papa, squilibrio negli investimenti finanziari. Si muore di fame

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 16 mag - Oggi c'e' ''uno squilibrio negli investimenti finanziari'', per cui a fronte di ''grandi riunioni internazionali, si muore di fame''. Lo ha detto papa Francesco accogliendo questa mattina in udienza il Comitato esecutivo di Caritas Internationalis, riunito in questi giorni a Roma per la riunione annuale sotto la presidenza del cardinale Oscar Rodriguez Maradiaga. Citando un midrash ebraico medievale che descrive la costruzione della Torre di Babele, papa Francesco, riferisce Radio Vaticana, ha notato come nel racconto il valore dei mattoni, faticosamente prodotti uno ad uno, finisse per contare piu' degli operai che li fabbricavano, che rischiavano serie conseguenze in caso di spreco. Questo midrash, e' stata la sua considerazione, ''esprime quello che sta succedendo adesso''.

dab/res/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4