venerdì 09 dicembre | 11:01
pubblicato il 13/apr/2013 15:27

Crisi: padre Carballo, puo' trasformarsi in crescita con la solidarieta'

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 13 apr - La crisi economica puo' essere trasformata in crescita ''prima di tutto attraverso la solidarieta'. Il problema e' che non c'e' solidarieta': alcuni ne hanno troppa, altri ne hanno molta, ma la stragrande maggioranza ne ha poca o niente. Quindi e' una questione anche di giustizia''. Lo ha detto padre Jose' Rodri'guez Carballo, in un'intervista a Radio Vaticana, nominato dal papa segretario della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Societa' di Vita Apostolica.

''Poi - ha aggiunto il neosegretario della Vita Consacrata - credo ancora che questa crisi economica potra' essere trasformata in un'occasione di crescita, nella misura in cui noi rivediamo anche il nostro stile di vita. Quindi io credo che dobbiamo avere uno stile di vita piu' sobrio'' come San Francesco di Assisi, perche' ''lui veramente ci insegna questa sobrieta' di vita, questo tornare all'essenziale. La crisi economica, secondo me, e' una delle molte manifestazioni della crisi in cui si trova l'uomo d'oggi''.

dab/vlm/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina