domenica 11 dicembre | 11:18
pubblicato il 23/dic/2013 13:29

Crisi: Moraglia, momento difficile. A rischio il contesto sociale

Crisi: Moraglia, momento difficile. A rischio il contesto sociale

(ASCA) - Venezia, 23 dic - Per quanto riguarda la legge di stabilita' ''ritengo che si sia fatto il possibile, pero' ritengo anche che crei molti problemi pensare che non ci sia una linea precisa''. Lo ha detto il patriarca di Venezia, mons. Francesco Moralia, incontrando i giornalisti per gli auguri di fine anno.

''Stiamo vivendo un momento difficile. L'impressione e' che ci sia un contesto sociale a rischio. Viviamo una situazione in cui si rischia di creare una miscela nella quale e' facile che qualcuno passi e lanci un cerino'', ha ammesso il patriarca. ''Prego perche' questa crisi non diventi una crisi sociale'', ha aggiunto Moraglia. ''Quando va bene ci sentiamo dire che siamo alla fine della crisi, che invece risulta sempre piu' lunga'', ha continuato Moraglia.

Soffermandosi sulla situazione politica, Moraglia ha dichiarato che ''vi e' preoccupazione soprattutto nei confronti della politica dei proclami''.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina