venerdì 09 dicembre | 11:02
pubblicato il 17/lug/2013 11:47

Crisi: Istat, 50% poveri assoluti vive al sud, 1 mln i minori in miseria

(ASCA) - Roma, 17 lug - Dei 4,8 milioni di poveri assoluti in Italia, la meta' (2,3 milioni) risiede nel Mezzogiorno. Lo comunica l'Istat nel Rapporto sulla poverta' in Italia relativo al 2012 presentato questa mattina.

Rispetto al 2011, al sud vivono mezzo milione in piu' di poveri (erano 1 milione 830 mila).

Tra i 4,8 milioni di poveri assoluti, oltre un milione sono minori, con un'incidenza che e' passata dal 7% al 10,3% (erano 723 mila nel 2011). Infine, tra i poveri assoluti vi sono 728 mila anziani, la cui incidenza risulta pero' invariata al 5,8% sia nel 2011 che nel 2012. red/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina