martedì 24 gennaio | 09:04
pubblicato il 09/ott/2011 15:10

Crisi/ In Lombardia rispuntano i 'cercatori d'oro'

Sull'Adda e il Serio si cercano 'pagliuzze' auree

Crisi/ In Lombardia rispuntano i 'cercatori d'oro'

Bergamo, 9 ott. (askanews) - La crisi economica ha riportato alla ribalta l'oro come "bene rifugio" per ogni investimento. Lo dicono gli esperti di Borsa e di alta finanza. E sui fiumi lombardi, come si racconta in un ampio servizio de "L'Eco di Bergamo", tornano i cercatori d'oro. Se ne vedono spuntare sul fiume Adda e anche sul Serio, armati degli appositi filtri per il setaccio dell'acqua e dei detriti di roccia, dove secondo i più esperti e appassionati è davvero possibile veder spuntare qualche "pagliuzza" del prezioso metallo. E' un effetto della crisi economica? Secondo molti ricercatori si tratta essenzialmente di un hobby, "ma se dovesse capitare l'occasione di vendere qualcosa". I fiumi lombardi si trasformano quindi un piccolo Klondike e i negozi "Compro Oro" sono dietro l'angolo, per l'acquisto di qualsiasi oggetto realizzato con l'oro, o anche per la materia prima.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4