domenica 11 dicembre | 10:02
pubblicato il 06/apr/2013 18:50

Crisi e turismo, a Napoli incentivi per tour operator stranieri

L'iniziativa della Camera di Commercio dalla Borsa del Turismo

Crisi e turismo, a Napoli incentivi per tour operator stranieri

Napoli, (askanews) - Il turismo può essere uno dei pilastri del rilancio dell'economia italiana. Una verità a cui spesso non seguono fatti concreti per aiutare un settore provato dalla crisi, come dimostrano anche gli ultimi dati negativi relativi alle vacanze di Pasqua.Un tema che riguarda ancor di più regioni a forte vocazioni turistica per clima e bellezze naturali come quelle del Sud, affrontato con idee e proposte alla 17esima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo alla Mostra d'Oltremare a Napoli, evento che ha coinvolto 2mila espositori arrivati da 120 Paesi. Maurizio Maddaloni è il presidente della Camera di Commercio di Napoli. "La camera di commercio punta molto sul turismo ancora di più quest'anno ha elaborato un piano di incentivazione per tour operator stranieri"Un finanziamento da 1,3 milioni di euro che punta ad attirare turisti tradizionalmente legati a questo territorio come inglesi e tedeschi ma anche ad aprire nuovi orizzonti con i tour operator dell'est.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina