mercoledì 18 gennaio | 13:38
pubblicato il 04/lug/2013 10:01

Crisi: Coldiretti, +9% giovani assunti in agricoltura nel 1* trimestre

(ASCA) - Roma, 4 lug - L'occupazione giovanile cresce solo in agricoltura che fa segnare un aumento record del 9% nelle assunzioni di giovani under 35 anni nel primo trimestre del 2013, nonostante gli effetti negativi sulle coltivazioni provocati dal maltempo e i segnali depressivi sui consumi che hanno interessato anche l'agroalimentare.

E' quanto ha affermato il presidente della Coldiretti, Sergio Marini, nel corso dell'odierna Assemblea nazionale, a Roma, alla presenza di 15mila coltivatori italiani oltre che del vicepremier, Angelino Alfano, del ministro delle Politiche agricole, Nunzia De Girolamo, e dei colleghi di governo Zanonato (Sviluppo economico), Lorenzin (Salute), Orlando (Ambiente).

Nel suo intervento Marini ha sottolineato che dal ricambio generazionale in agricoltura e' possibile l'inserimento di 200mila giovani nelle campagne.

L'agricoltura - ha detto il presidente Coldiretti - e' l'unico settore che dimostra segni di vitalita' economica con una variazione tendenziale positiva del Pil (+0,1%) ed un aumento degli occupati dipendenti complessivi (+0,7%), in netta controtendenza rispetto agli altri comparti nel primo trimestre dell'anno.

''Dentro l'agricoltura - e' il ragionamento di Marini - non c'e' ancora un reddito adeguato ma c'e' legittimamente quella visione di futuro e di prospettive e di fiducia che non c'e' negli altri settori: ecco perche' aumenta l'occupazione giovanile, ecco perche' le multinazionali arrivano invece che andarsene, ecco perche' aumenta chi frequenta le scuole di agricoltura''.

Ancora, ''l'agricoltura non ha solo una funzione economica ma anche sociale ed ambientale che migliora la qualita' della vita di tutti i cittadini in termini di funzioni pubbliche a vantaggio della collettivita' che in un momento di crisi valgono molto e che - ha concluso Marini - sono l'unica e vera motivazione per cui l'agricoltura merita una particolare attenzione sulle normative fiscali a partire dall'Imu.

stt/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa