mercoledì 07 dicembre | 09:43
pubblicato il 17/mar/2013 12:00

Crisi/ Coldiretti: 4 italiani su 10 tornano a pranzo dalla mamma

Ristorante e pizzeria addio. Si cena a casa con gli amici

Crisi/ Coldiretti: 4 italiani su 10 tornano a pranzo dalla mamma

Roma, 17 mar. (askanews) - La crisi fa tornare gli italiani sempre più spesso a pranzo da mamma e papà. Con il 44% degli italiani che va più di frequente a mangiare da genitori o parenti, cambia profondamente lo stile di vita per effetto della crisi. E' quanto emerge dallo studio della Coldiretti "Gli italiani a tavola nel tempo libero con la crisi", presentato in occasione dell'avvio della campagna di prevenzione oncologica della Lilt alla quale collabora la Fondazione Campagna Amica con l'offerta nei mercati degli agricoltori di extravergine italiano al 100 %. La tendenza a riunire piu' frequentemente la famiglia a tavola durante il tempo libero - sottolinea la Coldiretti - è peraltro comune alle diverse aree geografiche del Paese e riguarda il 37% degli italiani residenti nel nord ovest, il 40% di quelli del nord est, il 44% di quelli del centro, il 47% delle isole e il 55% del sud, secondo il rapporto Eurispes 2013 dal quale si evidenzia che l'87% degli italiani ha ridotto le spese per i pasti in ristoranti e pizzerie. La necessità di stringere i legami familiari è certamente spinta dalla situazione di crisi economica ma anche - continua la Coldiretti - dalla ricerca di una migliore qualità dell'alimentazione dopo i pasti veloci consumati durante la settimana lavorativa. L'addio alla buona tavola è infatti quello piu' difficile da sopportare per gli italiani che dovendo ridurre le spese per forza nel 37% dei casi non taglierebbero mai sulla qualità dei cibi contro il 7% che non rinuncerebbe agli abiti di marca e il 3% che considera non rinviabile l'appuntamento dall' estetista o dal parrucchiere.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni