mercoledì 22 febbraio | 03:17
pubblicato il 28/giu/2013 16:00

Crisi: Caritas Milano, nel 2012 italiano il 37% di chi ha chiesto cibo

Crisi: Caritas Milano, nel 2012 italiano il 37% di chi ha chiesto cibo

(ASCA) - Milano, 28 giu - Nel corso del 2012 gli italiani che hanno chiesto cibo ai centri Caritas sono stati il 37%, percentuale pressoche' simile a quella registra tra gli immigrati.

Lo attesta l'ultimo Rapporto sulle poverta' nella diocesi di Milano, basato sui dati raccolti dagli operatori dei centri di ascolto e dei servizi di Caritas Ambrosiana nel corso di tutto il 2012. Anche l'analisi dei bisogni espressi dagli utenti dei centri di ascolto - evidenzial la Caritas ambrosiana - segnala la profondita' della crisi e lo sconforto che sta generando tra chi ne e' colpito.

Proprio tra gli italiani - emerge infatti dal Rapporto - il bisogno di reddito supera quello di occupazione ed e' pari al 57,6%, con un incremento di 3 punti percentuali rispetto al 2011. Esso e' particolarmente avvertito dalle donne italiane, tra le quali raggiunge il 62,4%, con un incremento di 4,5 punti percentuali sul 2011.

com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia