mercoledì 18 gennaio | 16:01
pubblicato il 24/mag/2013 14:27

Crisi: Bagnasco, serve incisivo piano rilancio sviluppo industriale

Crisi: Bagnasco, serve incisivo piano rilancio sviluppo industriale

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 24 mag - In Italia e' necessario ''un reale e incisivo piano di rilancio di sviluppo industriale''. Lo ha detto il presidente della Cei, il card. Angelo Bagnasco, durante la conferenza stampa al termine dei lavori della 65* Assemblea generale della Conferenza episcopale italiana.

''Durante la mia prolusione - ha spiegato il card.

Bagnasco - ho parlato in modo specifico dell'industria perche' da tempo c'e' sul tavolo questo problema''. Le industrie, ha proseguito il porporato, ''sono i piu' grandi gioielli di famiglia del Paese e sono in difficolta'. Il problema deve essere affrontato, se ne parla da qualche anno e ho il timore che questi gioielli per risanare dei buchi possono essere venduti. Questa e' una preoccupazione, poi chi deve decidere ha tutti gli elementi per farlo''. ''L'approccio esclusivamente finanziario'' al problema industriale ha sottolineato Bagnasco, e' ''limitato. Sentendo nella mia Genova, che e' una citta' industriale, mi pare che i problemi seri nell'industria italiana debbano essere affrontati con una duplice sensibilita', non contrapposta ma collegata: la sensibilita' finanziaria e industriale''. ''Non ci puo' essere una soluzione seria al problema industriale'', ha concluso il card. Bagnasco, ''solo con la preoccupazione di sanare i debiti'' poiche' ''il nostro Paese rischia di perdere molto della sua storia e genialita' riconosciuta dal mondo intero''.

dab/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina