mercoledì 18 gennaio | 13:21
pubblicato il 18/giu/2013 12:01

Crisi: Acli, in quattro anni reddito ceto medio calato di oltre 1%

Crisi: Acli, in quattro anni reddito ceto medio calato di oltre 1%

(ASCA) - Roma, 18 giu - Ne quadriennio della crisi - 2008-2011 - il reddito del ceto medio e' sceso dell'1,08% con lavoratori dipendenti e opensionnati tra le categorie piu' penalizzate.

Lo attesta il primo 'Rapporto sui redditi di lavoratori e famiglie' presentato oggi a Roma dalle 'Associazioni cristiane lavoratori italiani' (Acli) e realizzato sulla base delle dichiarazioni dei redditi presentate al Caf.

Nello specifico ''il calo dei redditi dei contribuenti utenti del Caf Acli appare inequivocabile'', si legge nel Rapporto. ''Perche' - prosegue - se e' vero che in quattro anni, a livello nazionale, i redditi medi dichiarati sono cresciuti nominalmente di poco meno di 900 euro, ovvero del 4,02%, applicando tuttavia i coefficienti di rivalutazione, i redditi dichiarati nel quadriennio esaminato risultano in calo a livello complessivo (-1,08%) e in particolare guardando a quelli da lavoro dipendente (-3,12%); allo stesso modo la crescita dei redditi da pensione ne esce molto ridimensionata (+3,67%)''.

''L'impoverimento delle famiglie - prosegue l'analisi - e' anche confermato da un altro dato: il campione Acli evidenzia una tendenza verso un ulteriore consolidarsi dei redditi da lavoro dipendente e assimilati (+0,2 punti), a scapito dei redditi da fabbricati (-0,1 punti) e altri redditi (-0,1 punti). Questo trend risulta leggermente piu' intenso tra le coppie bi-reddito (+0,3 punti) e i vedovi (+0,4 punti).

Il campione dell'indagine include oltre 1 milione e 400 mila dichiarazioni nel 2011, che costituiscono il 3,3% del totale dei contribuenti (Irpef) e il 7,5% se si prende in considerazione solo il modello 730.

In tale quadro Acli precisa che la tipologia del suo campione - sotto-rappresentato nelle fasce di reddito molto basse (inferiori a 10.000 euro) e sovra-rappresentato in quelle tra i 10.000 e i 50.000 - ''fornisce un interessante profilo di 'ceto medio popolare'''. com-stt/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa