martedì 21 febbraio | 10:52
pubblicato il 14/ago/2011 17:43

Crisi/ Accademia della Crusca a rischio chiusura

Prevista la cancellazione, presidente si appella a Napolitano

Crisi/ Accademia della Crusca a rischio chiusura

Milano, 14 ago. (askanews) - Dopo 428 anni potrebbe finire la storia secolare dell'Accademia della Crusca: è un ente con meno di 70 dipendenti, e secondo il decreto legge anti crisi approvato dal governo dovrebbe essere cancellato. La notizia sorprende la presidente Nicoletta Maraschio, che comunque ricorda "la continua precarietà in cui siamo costretti a vivere da diversi anni". L'Accademia rischiò l'abolizione anche nel 2010, ma a salvarla furono un parere del Consiglio di Stato, che la riconobbe come ente pubblico, e e un decreto dei ministri Brunetta e Calderoli. Nicoletta Maraschio annuncia una lettera-appello al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e assicura che l'istituzione "non morirà". "Ci rivolgeremo anche al nostro ministro di riferimento, Giancarlo Galan, e al sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta che ci ha sempre dimostrato grande vicinanza". L'ente, spiega, "costa allo stato 190mila euro come contributo tabellare" e dunque la sua abolizione comporterebbe "un risparmio davvero esiguo". Dunque un "gesto sconcertante che lo Stato fa contro se stesso, contro un parere del Consiglio di Stato e contro decreti emanati dal governo" ma anche un gesto "simbolicamente molto negativo verso ente attivo nella tutela e valorizzazione della lingua italiana". "L'Accademia della Crusca non chiuderà - dice il ministro dei Beni culturali, Giancarlo Galan - troveremo la soluzione per non far morire questa istituzione storica che è l'unico baluardo a salvaguardia delle radici della lingua italiana".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia