sabato 10 dicembre | 10:03
pubblicato il 21/giu/2013 11:56

Criminalita': GdF, nei primi 5 mesi del 2013 sequestrati 2,5mld

Criminalita': GdF, nei primi 5 mesi del 2013 sequestrati 2,5mld

(ASCA) - Roma, 21 giu - Nei primi cinque mesi del 2013 la Guardia di Finanza ha eseguito accertamenti patrimoniali antimafia nei confronti di 3.540 persone che hanno portato a sequestri di beni e richieste di sequestro all'autorita' giudiziaria per oltre 2,49 miliardi di euro. A 96,7 milioni di euro ammonta il valore dei beni confiscati da inizio anno e, quindi, definitivamente entrati nel patrimonio dello Stato. E' quanto si apprende dal rapporto della GdF in occasione del suo 239* anniversario.

Il contrasto alla criminalita' organizzata ed economica costituisce una priorita' strategica della GdF. Lo scopo e', dicono dalla GdF, da un lato quello di aggredire i capitali illecitamente accumulati, attraverso la confisca di beni e proventi delle attivita' delittuose oltreche' delle aziende finanziate con capitali mafiosi e, dall'altro, prevenire la formazione dei patrimoni criminali, attraverso l'approfondimento delle segnalazioni di operazioni sospette, le ispezioni antiriciclaggio ed i controlli transfrontalieri sui movimenti di valuta.

In particolare, si legge nel rapporto, sono stati eseguiti accertamenti patrimoniali antimafia nei confronti di 3.540 persone che hanno portato a sequestri di beni e richieste di sequestro all'Autorita' Giudiziaria per oltre 2,49 miliardi di euro. A 96,7 milioni di euro ammonta il valore dei beni confiscati da inizio anno e, quindi, definitivamente entrati nel patrimonio dello Stato.

Per quanto riguarda la lotta al riciclaggio di capitali ''sporchi'', e' stata sviluppata attraverso 276 indagini di polizia giudiziaria e l'approfondimento investigativo di 5.457 segnalazioni di operazioni sospette per intercettare i flussi finanziari di provenienza illecita, individuando oltre 4 miliardi di euro oggetto di riciclaggio ovvero di trasferimento illecito, in denaro contante e titoli, da e verso l'estero.

Inoltre, sono stati denunciati 2.417 responsabili di reati bancari, finanziari, societari e fallimentari unitamente a 223 usurai, di cui 31 tratti in arresto.

red/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina