lunedì 20 febbraio | 18:48
pubblicato il 21/giu/2013 11:56

Criminalita': GdF, nei primi 5 mesi del 2013 sequestrati 2,5mld

Criminalita': GdF, nei primi 5 mesi del 2013 sequestrati 2,5mld

(ASCA) - Roma, 21 giu - Nei primi cinque mesi del 2013 la Guardia di Finanza ha eseguito accertamenti patrimoniali antimafia nei confronti di 3.540 persone che hanno portato a sequestri di beni e richieste di sequestro all'autorita' giudiziaria per oltre 2,49 miliardi di euro. A 96,7 milioni di euro ammonta il valore dei beni confiscati da inizio anno e, quindi, definitivamente entrati nel patrimonio dello Stato. E' quanto si apprende dal rapporto della GdF in occasione del suo 239* anniversario.

Il contrasto alla criminalita' organizzata ed economica costituisce una priorita' strategica della GdF. Lo scopo e', dicono dalla GdF, da un lato quello di aggredire i capitali illecitamente accumulati, attraverso la confisca di beni e proventi delle attivita' delittuose oltreche' delle aziende finanziate con capitali mafiosi e, dall'altro, prevenire la formazione dei patrimoni criminali, attraverso l'approfondimento delle segnalazioni di operazioni sospette, le ispezioni antiriciclaggio ed i controlli transfrontalieri sui movimenti di valuta.

In particolare, si legge nel rapporto, sono stati eseguiti accertamenti patrimoniali antimafia nei confronti di 3.540 persone che hanno portato a sequestri di beni e richieste di sequestro all'Autorita' Giudiziaria per oltre 2,49 miliardi di euro. A 96,7 milioni di euro ammonta il valore dei beni confiscati da inizio anno e, quindi, definitivamente entrati nel patrimonio dello Stato.

Per quanto riguarda la lotta al riciclaggio di capitali ''sporchi'', e' stata sviluppata attraverso 276 indagini di polizia giudiziaria e l'approfondimento investigativo di 5.457 segnalazioni di operazioni sospette per intercettare i flussi finanziari di provenienza illecita, individuando oltre 4 miliardi di euro oggetto di riciclaggio ovvero di trasferimento illecito, in denaro contante e titoli, da e verso l'estero.

Inoltre, sono stati denunciati 2.417 responsabili di reati bancari, finanziari, societari e fallimentari unitamente a 223 usurai, di cui 31 tratti in arresto.

red/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia