martedì 24 gennaio | 16:47
pubblicato il 18/ago/2014 13:55

Crescono incidenti "plurimortali", 154 vittime in I semestre 2014

Strade statali e provinciali più pericolose

Crescono incidenti "plurimortali", 154 vittime in I semestre 2014

Roma (askanews) - Li chiamano i "plurimortali", cioè quegli incidenti gravissimi con almeno due vittime. L'Osservatorio il Centauro dell'Associazione sostenitori e amici della polizia stradale (Asaps) nel primo semestre 2014 ne ha registrati già 70, che hanno causato 154 vittime, con un incremento del 19% rispetto ai 59 episodi con 134 vittime del primo semestre 2013.La distinzione per tipologie di strada racconta che dei 70 sinistri plurimortali 18 sono avvenuti in autostrada con 40 vittime (26%), 34 su statali e provinciali (le più pericolose) con 76 vittime (48%) e 18 con 38 morti nelle aree urbane (26%). Il maggior numero di schianti gravissimi è avvenuto di notte dalla mezzanotte alle sei con 30 plurimortali (43%), segue l'orario dalle dodici alle diciotto con 27 (38%), poi dalle diciotto alle ventiquattro con 9 impatti (13%) e dalle sei alle dodici con soli 4 incidenti plurimortali (6%). Come dire che può incidere sicuramente la stanchezza e l'orario del dopo pranzo. Solo due gli incidenti in cui è stato possibile accertare con sicurezza l'abuso di alcol, il che non esclude comunque che siano stati di più.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4