domenica 04 dicembre | 23:17
pubblicato il 22/ago/2013 12:00

Cremona, 80 lettere minatorie firmate Nuove Br: fermato l'autore

E' un 58enne lodigiano disoccupato dalla "personalità instabile"

Cremona, 80 lettere minatorie firmate Nuove Br: fermato l'autore

Milano, 22 ago. (askanews) - Gli investigatori della Digos di Milano ha individuato e fermato a Cremona l'autore delle circa 80 lettere a firma "Nuove Brigate Rosse" inviate nei giorni scorsi a sindaci e amministratori pubblici delle istituzioni pubbliche lombarde. L'uomo, che ha 58 anni e viene descritto con una "personalità instabile", ha ammesso la paternità delle missive ed è stato denunciato in stato di libertà per procurato allarme. L'indagato, che è celibe e vive con l'anziana madre nel Lodigiano, è attualmente disoccupato dopo aver operato nel mondo assicurativo. Quando è stato fermato, il 58enne aveva appena imbucato la "solita" lettera di minacce deliranti vergata con la stella a cinque punte indirizzata al presidente della Provincia di Milano Guido Podestà. Agli investigatori l'uomo non ha fornito una vera e propria spiegazione del suo gesto facendo riferimento ad un generico odio per i politici. Secondo quanto è possibile apprendere, il 58enne era arrivato a spedire anche cinque lettere al giorno, molte delle quali sono state fermate dalla polizia negli uffici postali prima che venissero recapitate.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari