martedì 21 febbraio | 05:23
pubblicato il 15/ott/2012 14:09

Costa Concordia, superstite: qui per guardare Schettino in faccia

All'incidente probatorio di Grosseto sopravvissuti alla tragedia

Costa Concordia, superstite: qui per guardare Schettino in faccia

Milano, (askanews) - "Sono venuto fin qui per vedere Schettino negli occhi. Voglio sentire cosa ha da dire": a parlare è il tedesco Michael Liseem, uno dei tanti superstiti del naufragio della Costa Concordia arrivati a Grosseto per l'incidente probatorio nell'udienza sulla tragedia del 13 gennaio 2012 nelle acque dell'isola del Giglio. Anche Ernesto Carusotti era sulla nave da crociera quella maledetta sera: "Schettino è sicuramente responsabile - ha detto - e dovrà rispondere di quanto è accaduto. Ma ci sono altre cose che vengono fuori dalla scatola nera e non hanno funzionato. Anche di questo qualcuno ne dovrà rispondere". Anche per Bruno Neri, consulente del Codacons, piuttosto che concentrarsi solo su Schettino bisognerebbe allargare il cerchio delle responsabilità ed analizzare cosa non ha funzionato. "Bisogna indagare sul generatore d'emergenza che non ha funzionato causando la mancanza di energia a diversi apparati vitali della nave. Quattro persone sono state trovate morte dentro l'ascensore".

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia