venerdì 24 febbraio | 21:34
pubblicato il 26/apr/2013 19:48

Costa Concordia: sub morto lavorava in cantiere da ottobre

(ASCA) - Firenze, 26 apr - Il sommozzatore filippino trovato morto nella doccia della sua cabina a bordo della nave-albergo 'Pioneer' lavorava al cantiere della Costa Concordia dall'ottobre scorso ed era considerato ''molto esperto''. E' quanto si apprende da fonti vicine al Consorzio Titan-Micoperi per il quale l'uomo, 54 anni, sposato, lavorava. Il sub faceva parte di una squadra di sommozzatori composta da 70 persone che ha il compito principale di posizionare sacchi di malta cementizia sotto la pancia della nave. L'ultima volta si era immerso circa 36 ore prima della morte. I sub operano su turni di 12 ore (nel cantiere si lavora 24 ore su 24) composti da mezz'ora di immersione, altri 30 minuti in camera iperbarica e poi 11 ore di appoggio ad altre squadre. E' stato il suo compagno di stanza a trovare il cadavere: era andato a cercarlo non vedendolo arrivare per il turno delle una di notte. A causare la morte, secondo una prima analisi, sarebbe stato un infarto. Il Pm Alessandro Leopizzi ha comunque disposto l'autopsia.

afe/mau/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech