lunedì 23 gennaio | 07:41
pubblicato il 20/gen/2012 20:13

Costa Concordia, sposina dispersa, la famiglia: abbiamo fiducia

Parla il legale della famiglia di Maria D'Introno

Costa Concordia, sposina dispersa, la famiglia: abbiamo fiducia

Orbetello (askanews) - "Assolute fiducia nelle ricerche". A parlare è l'avvocato Cristina Botti, legale della famiglia di Maria d'Introno, la sposina 30enne di Biella, dispersa in seguito al naufragio della Costa Concordia nelle acque dell'isola del Giglio. La giovane era in crociera con i suoi genitori e con il marito Vincenzo Rosselli. Quando la nave si è arenata sugli scogli il gruppo si è buttato in mare nel tentativo di raggiungere la riva a nuoto anche se Maria non sapeva nuotare. Una circostanza che riduce al minimo nei familiari la speranza che la giovane sia ancora in vita. Per quanto riguarda le richieste di risarcimento della famiglia D'Introno in seguito al naufragio della Concordia, l'avvocato Botti ha ribadito che tutto è ancora prematuro e che l'unica cosa che ora interessa e avere notizie di Maria, qualunque esse siano.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4