venerdì 09 dicembre | 13:06
pubblicato il 15/apr/2013 15:53

Costa Concordia, sopravvissuta: Schettino ad occhi bassi in aula

A Grosseto al via l'udienza preliminare del processo

Costa Concordia, sopravvissuta: Schettino ad occhi bassi in aula

Grosseto, (askanews) - Francesco Schettino arriva al teatro moderno di Grosseto dove è cominciata la prima udienza preliminare per il naufragio della Costa Concordia vicino all'isola del Giglio. In aula, oltre all'ex comandante della nave, alcuni familiari delle 32 vittime e anche passeggeri sopravvissuti, come Sara Lai che così descrive l'atteggiamento di Schettino in aula. "L'ho visto molto freddo, determinato ma l'ho visto abbassare gli occhi quando hanno fatto l'appello delle vittime".Massimiliano Valcada è l'avvocato della famiglia di una delle vittime. "I miei clienti vorrebbero riuscire a capire cosa è realmente successo".John A. Eaves invece difende 150 sopravvissuti alla crociera finita in tragedia. "Questa compagnia - dice - non ha tenuto conto della sicurezza per il bene dei passeggeri".

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina