mercoledì 07 dicembre | 11:48
pubblicato il 17/set/2013 11:16

Costa Concordia: saranno recuperate casseforti passeggeri da cabine

(ASCA) - Isola del Giglio (Gr), 17 set - Quando il relitto della Costa Concordia sara' messo in sicurezza, saranno recuperate tutte le cassaforti dalle cabine dei passeggeri.

Lo ha spiegato Franco Porcellacchia, responsabile del progetto di rimozione per Costa Crociere, in conferenza stampa all'Isola del Giglio. ''Il contratto con Titan e Micoperi - ha detto - prevede il recupero degli effetti personali dei passeggeri. Per ora, naturalmente, questa operazione non e' stata fatta. Quando la nave sara' in sicurezza e avremo il permesso della Procura sara' possibile entrare e gli operatori preleveranno le cassaforti dalle 1500 cabine. Il contenuto sara' poi restituito ai legittimi proprietari''.

afe/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni