lunedì 05 dicembre | 15:50
pubblicato il 16/set/2013 18:55

Costa Concordia: ritardo operazione per intervento su cavi

(ASCA) - Isola del Giglio, 16 set - C'e' stato uno stop nelle operazioni di rotazione della Costa Concordia che ha causato un ritardo. Lo ha spiegato l'ing. Sergio Girotto, responsabile del progetto per Titan Micoperi. ''Si', c'e' stato un ritardo - ha spiegato ai giornalisti - perche' abbiamo dovuto far salire degli uomini sul relitto.

Durante il tiraggio un cavo stava andando ad interferire con il comando delle valvole dei cassoni. Abbiamo effettuato una normale manutenzione per evitare danni. Non ci sono stati guasti perche' li abbiamo prevenuti. E' vero dunque che c'e' un ritardo ma stiamo operando nella massima sicurezza e siamo soddisfattissimi''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari