mercoledì 18 gennaio | 11:46
pubblicato il 25/giu/2013 13:48

Costa Concordia: relitto raddrizzato a fine estate e rimosso a primavera

Costa Concordia: relitto raddrizzato a fine estate e rimosso a primavera

(ASCA) - Firenze, 26 giu - La Costa Concordia sara' raddrizzata alla fine di questa estate per la definitiva partenza nella primavera 2014. A dirlo, alla popolazione dell'Isola del Giglio, e' stato il commissario straordinario al recupero Franco Gabrielli, insieme al sindaco Franco Ortelli, al presidente dell'Osservatorio Maria Sargentini per la Regione Toscana, ai manager di Costa.

Gabrielli ha sottolineato che il raddrizzamento del relitto permettera' di verificare la condizione del lato ancora sommerso dopo i mesi trascorsi appoggiato sul fondo roccioso, e gli eventuali aggiustamenti che risulteranno necessari per la messa in opera dei cassoni di galleggiamento in vista del rigalleggiamento funzionale al successivo trasporto. Questi tempi consentiranno inoltre di non interferire con le attivita' turistiche della stagione turistica in corso per l'attuazione in sicurezza delle operazioni necessarie sia per l'ambiente (con particolare riferimento alle acque interne al relitto) che per chi opera nel cantiere.

Per il commissario straordinario si sta rispondendo agli impegni assunti dopo la tragedia e la necessita' di rispondere a quanto accaduto riportando la situazione a prima del disastro: rispetto per l'ambiente, rispetto della situazione socio-economica, nessun sezionamento il loco della scafo. ''Il mio compito si ferma alla rimessa a galla della Concordia - ha concluso - ad altri spettera' la decisione del luogo di smaltimento''.

Maria Sargentini, si legge in una nota della Regione, ha invece sottolineato la regolarita' delle pratiche a tutela dell'ambiente condotte fin qui dall'Osservatorio in aperta collaborazione con Costa e Titan-Micoperi, che consentira' di proseguire il lavoro sulla tutela delle acque interne ed esterne nonche' dell'ambiente in generale, ma anche sulla sicurezza del cantiere cosi' come e' stato fatto ad oggi.

afe/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Liguria
Boschi in fiamme sulle alture di Genova, sfollati e strade chiuse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa