mercoledì 22 febbraio | 15:39
pubblicato il 26/set/2013 14:03

Costa Concordia: Protezione civile, trovati alcuni resti, ora test Dna

(ASCA) - Firenze, 26 set - I sommozzatori impegnati nella ricerca dei corpi di Russel Rebello e Maria Grazia Trecarichi, dispersi nel naufragio della Costa Concordia, ''hanno individuato alcuni resti la cui natura deve essere ancora definita attraverso il test del DNA''. Lo comunica la Protezione civile.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%