mercoledì 18 gennaio | 09:59
pubblicato il 25/feb/2013 14:57

Costa Concordia: Procura, smisurata responsabilita' Schettino

(ASCA) - Grosseto, 25 feb - Nel naufragio della Costa Concordia c'e' stata una ''smisurata responsabilita' di Francesco Schettino'' e una ''impressionante serie di errori commessi in tutte le fasi della vicenda''. Lo scrive in una nota il Procuratore capo di Grosseto Francesco Verusio, che oggi ha chiesto il rinvio a giudizio per l'ex comandante della nave e per altre cinque persone. La Procura sottolinea la ''manovra scellerata'' e la ''criminale gestione dell'emergenza, conclusasi con l'abbandono della nave e delle persone, inermi e terrorizzate, ancora a bordo''. Pero', aggiunge ancora la Procura, ''accanto alle incredibili colpe del comandante'', dall'inchiesta sono emerse ''anche quelle degli altri imputati''. ''Da un lato - spiega il procuratore capo Verusio - i marittimi in servizio di guardia in plancia al momento dell'impatto con il basso fondale delle Scole, i quali non hanno compiuto quanto dovevano e potevano per impedire l'incidente. Dall'altro il direttore dei servizi alberghieri della Concordia e il responsabile a terra per le emergenze di Costa Crociere, i quali hanno offerto un loro non trascurabile contributo alle omissioni, alle negligenze e ai ritardi del comandante nella gestione dell'emergenza''. In considerazione della ''eccezionalita' della tragedia e del numero di vittime innocenti'' la Procura ''seguira' la imminente fase processuale con lo stesso impegno dimostrato sino ad ora perche' si pervenga, in tempi ragionevoli, a sentenze giuste''.

afe/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa