lunedì 05 dicembre | 22:02
pubblicato il 14/mag/2013 17:15

Costa Concordia: procura, peso responsabilita' quasi tutto su Schettino

(ASCA) - Firenze, 14 mag - Francesco Schettino porta ''il peso quasi esclusivo dell'impressionante catena di errori commessi'' che hanno causato il naufragio della Costa Concordia e ha su di se' una ''gigantesca responsabilita'''.

E' quanto afferma la procura di Grosseto nel giorno in cui l'ex comandante della nave ha presentato richiesta di patteggiamento contro cui la stessa procura ha fatto opposizione. Ribadendo come ''il fattore umano sia stato esclusivo nella dinamica degli eventi'' la procura spiega di aver respinto il patteggiamento a 3 anni e 4 mesi di reclusione perche' la richiesta e' ''evidentemente incongrua per difetto e, quindi, iniqua''.

Nella nota la procura di Grosseto ribadisce che ''rappresentano mere illazioni i continui richiami a misteri e lacune nella ricostruzione della vicenda''. afe/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari