giovedì 08 dicembre | 17:52
pubblicato il 16/set/2013 10:42

Costa Concordia: parroco, pregato perche' vittime veglino su operazione

(ASCA) - Isola del Giglio (Gr), 16 set - ''Stamani ho pregato perche' vada tutto bene, e anche ieri sera. Abbiamo pregato ieri nella festa del Santo patrono e ho invitato i cittadini a ricordare le vittime affinche' veglino su questa operazione''.

Lo ha detto don Lorenzo Pasquotti, parroco del Giglio, parlando con i giornalisti. ''E' stato fatto un grande lavoro - ha affermato il sacerdote -, le premesse sono buone, perche' non dovrebbe funzionare? Siamo fiduciosi. Per il Giglio e' un momento importante, che ci avvicina alla rimozione e al ritorno alla normalita'''.

afe/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni