domenica 22 gennaio | 14:11
pubblicato il 25/feb/2014 16:13

Costa Concordia: nuovo fascicolo, indagati custode nave e consulente

Costa Concordia: nuovo fascicolo, indagati custode nave e consulente

(ASCA) - Firenze, 25 feb 2014 - La Procura di Grosseto ha aperto un nuovo fascicolo legato alle inchieste sul naufragio della Costa Concordia. I reati ipotizzati sono quelli di frode processuale e di violazione dei sigilli. Due, al momento, secondo quanto si apprende da fonti giudiziarie, gli indagati: l'ingegner Franco Porcellacchia, responsabile del progetto di rimozione del relitto e custode giudiziario della Concordia, e Camillo Casella, perito di parte di Costa.

''La nave - spiega Francesco Verusio, procuratore capo di Grosseto - e' sotto sequestro e loro sono saliti a bordo senza autorizzazione del giudice''.

afe/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Terremoti
Terremoto, Ingv: da agosto ad oggi oltre 48mila scosse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4