mercoledì 22 febbraio | 18:46
pubblicato il 25/feb/2014 16:13

Costa Concordia: nuovo fascicolo, indagati custode nave e consulente

Costa Concordia: nuovo fascicolo, indagati custode nave e consulente

(ASCA) - Firenze, 25 feb 2014 - La Procura di Grosseto ha aperto un nuovo fascicolo legato alle inchieste sul naufragio della Costa Concordia. I reati ipotizzati sono quelli di frode processuale e di violazione dei sigilli. Due, al momento, secondo quanto si apprende da fonti giudiziarie, gli indagati: l'ingegner Franco Porcellacchia, responsabile del progetto di rimozione del relitto e custode giudiziario della Concordia, e Camillo Casella, perito di parte di Costa.

''La nave - spiega Francesco Verusio, procuratore capo di Grosseto - e' sotto sequestro e loro sono saliti a bordo senza autorizzazione del giudice''.

afe/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech