giovedì 19 gennaio | 08:38
pubblicato il 17/set/2013 12:01

Costa Concordia: Nick 'eroe' del Giglio, gli 11 che fecero l'impresa

Costa Concordia: Nick 'eroe' del Giglio, gli 11 che fecero l'impresa

(ASCA) - Isola del Giglio (Gr), 17 set - Ormai da mesi per tutti, al Giglio, e' semplicemente 'Nick' e dalle 4 della scorsa notte e' diventato il vero eroe dell'isola. Nick Sloane, 52 anni, sudafricano, e' il 'salvage master', l'uomo che ha guidato tutta la fase della rotazione della Costa Concordia dalla chiatta 'Polluce', ormeggiata a prua del relitto. Con lui, a bordo, per un'impresa mai tentata nella storia della marina, c'erano altre 10 persone. I ''magnifici undici'', come li ha definiti il capo della Protezione civile Franco Gabrielli.

Sposato, con tre figli, vive a Citta' del Capo ma in realta' gira per il mondo per portare a termine le imprese piu' difficili. Nato in Zambia, ha alle spalle 27 anni di esperienza nei recuperi in mare, con interventi in tutti i contesti: dal Pakistan all'Arabia Saudita, dallo Yemen all'Australia fino agli Usa.

Tra gli ultimi compiti, ha recuperato la petroliera 'Brillante Virtuoso', incendiata dai pirati al largo di Aden (2011) e la portacontainer 'Rena' naufragata nel 2012 davanti alla Nuova Zelanda.

Domenica sera e' andato a cena con il suo team. ''E' tutto a posto, siamo pronti'', ha detto semplicemente a chi gli chiedeva se fosse fiducioso. Poi ieri mattina alle 9 ha dato il via all'operazione, prima gestendo la delicata fase del tiraggio e del distacco dalle rocce, poi, in nottata, dosando sapientemente la quantita' di acqua inserita dai cassoni.

Alla fine, alle quattro, e' arrivato l'annuncio via radio.

Quando tutto e' finito, prima delle sei, dopo 24 ore consecutive in piedi, e' sceso a terra ed e' arrivato al bar del porto, acclamato dai gigliesi e assaltato dalle televisioni. ''Mi sento sollevato e sono un po' stanco - ha detto entrando al bar -. Mi vado a bere una birra, mando un bacio a mia moglie e vado a dormire''. Per quanto riguarda l'operazione, ha sottolineato che ''pochi Paesi al mondo avrebbero potuto mettere insieme tanta elettronica e acciaio in cosi' poco tempo per un'operazione di queste dimensioni.

Tutto il team e' molto orgoglioso di cio' che abbiamo fatto''.

afe/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina