sabato 25 febbraio | 14:52
pubblicato il 16/gen/2012 09:16

Costa Concordia, lavoratori peruviani ricordano compagno morto

Si cerca anche una barista sudamericana di 23 anni

Costa Concordia, lavoratori peruviani ricordano compagno morto

Grosseto (askanews) - Una delle vittime accertate del naufragio della Costa Concordia all'Isola del Giglio è un addetto alle pulizie peruviano, Thomas Alberto Costilla Mendoza. Un suo collega e connazionale, Edwin, racconta come l'uomo è morto in mare."Aveva il giubbino di salvataggio - spiega il dipendente della Costa Crociere - e per la disperazione ha tentato di nuotare, ma l'acqua era molto fredda e gli ha causato una forte ipotermia".Mendoza, un 50enne basso di statura e con gli occhiali, si trovava quasi certamente al sesto piano della Costa Concordia, sul lato dove si è piegata la nave".Il gruppo di peruviani, poi chiede notizie di un'altra loro connazionale, Erica.I ragazzi spiegano di non avere più notize della barista 23enne e ammettono di avere paura per la sua sorte.

Gli articoli più letti
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Cucchi
Cucchi: sospesi da servizio tre carabinieri accusati di omicidio
Papa
Papa: rischiamo una grande guerra mondiale per l'acqua
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech