lunedì 05 dicembre | 11:56
pubblicato il 01/lug/2014 09:15

Costa Concordia, il relitto sarà demolito a Genova

La decisione del Cdm. Relitto via dal Giglio a fine luglio

Costa Concordia, il relitto sarà demolito a Genova

Genova, (askanews) - Ecco dove finirà il suo viaggio la Costa Concordia. Il relitto della nave da crociera naufragata al Giglio sarà demolita al porto di Genova. A deciderlo è stato il consiglio dei ministri che ha preferito il capoluogo ligure a Piombino, l'altro porto candidato allo smantellamento della Concordia.Soddisfazione a Genova da parte del sindaco Marco Doria e del goernatore Claudio Burlando. Ma anche i sindacati hanno salutato questa scelta che avrà "importanti ricadute sull'occupazione e sull'indotto". Con un tweet il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti ha commentato: "ora vigiliamo per la massima tutela dell'ambiente".Appena il relitto sarà rimesso nelle condizioni di galleggiare, attorno al 20 di luglio, i rimorchiatori traineranno il relitto fino al porto di Voltri. Qui farà sosterà per due o tre mesi fino al trasferimento nei bacini di Sampierdarena per il completamento della demolizione.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari