martedì 06 dicembre | 03:46
pubblicato il 27/mag/2013 16:47

Costa Concordia: Gabrielli, se non partono lavori dubito vada a Piombino

(ASCA) - Firenze, 27 mag - ''Il porto di destinazione della Concordia se non iniziano i lavori dubito che sia quello di Piombino''. Lo ha detto Franco Gabrielli, capo della Protezione civile, rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano se il relitto della Costa Concordia sara' portato a Piombino per lo smantellamento.

''Io - ha ricordato, a margine della consegna di riconoscimenti a volontari a venti anni dalla strage de' Georgofili - ho sempre detto che noi auspicavamo che le tempistiche del porto coincidano con le tempistiche della nave, ma prima viene il trasferimento della nave e poi vengono le problematiche del porto. Peraltro saggiamente e' stata scissa la problematica del porto, che avra' i fondi a prescindere dalla Concordia e questo mette anche in tranquillita' rispetto alle incomprensioni che ci potevano essere nella fase iniziale. Per me che sono il commissario delegato del governo per la rimozione della nave - ha ribadito in conclusione - l'obiettivo e' che la nave lasci il Giglio, altri si interesseranno delle cose a valle''.

afe/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari