sabato 03 dicembre | 03:29
pubblicato il 16/set/2013 13:29

Costa Concordia: Gabrielli, rotazione come previsioni. Scafo... (1 Upd)

(ASCA) - Isola del Giglio (Gr), 16 set - ''E' manifesto che la rotazione e' avvenuta secondo le previsioni, i numeri che i tecnici ci hanno fornito sono esattamente rispondenti alle previsioni. Apprezziamo una significativa deformazione della fiancata di dritta, e questo ci conforta anche sulla convinzione che avevamo che il parbuckling si doveva fare quanto prima perche' cosi' abbiamo i tempi per apprestare una serie di interventi''. Lo ha detto il capo della Protezione civile Franco Gabrielli. La deformazione significativa dello scafo nella parte appoggiata sulle rocce era prevista dai tecnici. ''Per il momento vediamo con le telecamere che ci sono grandi deformazione, il dettaglio non si puo' sapere'', ha spiegato Sergio Girotto, responsabile del progetto per Titan-Micoperi. ''Noi - ha detto ancora Gabrielli - abbiamo sempre immaginato, essendo le navi costruite per rimanere in asse che nel momento in cui si appoggiano sul fianco su una roccia inevitabilmente quella fiancata si deforma. Peraltro e' appoggiata non su una superficie perfettamente liscia ma su una superficie con delle asperita'. Questo ovviamente ha sempre fatto immaginare che era necessaria una attivita' di ripristino delle condizioni per collocare i cassoni molto piu' complicata di quella utilizzata per la fiancata di sinistra. Posti di fronte all'alternativa se effettuare la rotazione a settembre o in primavera il nostro auspicio e' sempre stato quello di farlo a settembre, oltre che per ragioni di un ulteriore deterioramento della struttura ma anche perche' questo avrebbe consentito ai tecnici di visionare la fiancata, progettare e installare quello che deve essere installato''. Attualmente la nave poggia non piu' sulla fiancata ma sul cosiddetto 'ginocchio': ''Il ginocchio - ha concluso il capo della Protezione civile - poggia sulla parte del fondale livellata con sacchi di malta cementizia che costituiscono il luogo fisico in cui il ginocchio della nave va ad appoggiarsi''. afe/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari