domenica 04 dicembre | 13:14
pubblicato il 17/set/2013 09:30

Costa Concordia: Gabrielli, ora ricerche corpi dispersi

(ASCA) - Isola del Giglio (Gr), 17 set - Dopo una fase di messa in sicurezza del relitto, potranno riprendere le ricerche dei corpi di Russel Rebello e Maria Grazia Trecarichi, le due vittime ancora disperse del naufragio della Costa Concordia.

Lo ha detto il capo della Protezione civile Franco Gabrielli al termine di un sopralluogo in barca vicino al relitto.

Adesso, ha spiegato Gabrielli ai giornalisti, ''nella prospettiva di un non immediato spostamento va garantita la stabilizzazione della nave'' e per questo sono state studiate ''misure aggiuntive''. Poi partiranno le ricerche dei due corpi.

''Al momento l'ipotesi che potessero essere tra lo scafo e il fondale non ha trovato riscontro ma faremo delle immersioni'', ha assicurato. Poi c'e' da lavorare per installare i cassoni che favoriranno il rigalleggiamento.

''Abbiamo molto da fare da qui alla primavera, quando ci auguriamo che la nave lasci l'isola'', ha concluso. Gabrielli ha anche sottolineato che la buona riuscita dell'operazione e' ''una vittoria della squadra'' che ha visto insieme pubblico e privato. E in particolare una grande vittoria dell'Italia. ''Abbiamo avuto - ha detto utilizzando una metafora calcistica - un grande attaccante che abbiamo trovato sul mercato che e' Nick Sloane, ma e' potuto andare in rete e non subire gol perche' c'e' una grande squadra, che in gran parte e' italiana, soprattutto nella componente ingegneristica''.

afe/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari